Palermo, capitale italiana della cultura 2018

home > Viaggi di gruppo > Viaggi di più giorni > Palermo, capitale italiana della cultura 2018
24 marzo 2018
€ 660,00
per persona
4 giorni

Palermo è la perla indiscussa della Sicilia, e non servono molte ragioni per convincersi a visitarla.

A Palermo c'è il mare, c'è la bellezza della città, una varietà di popoli che vi hanno abitato (fenici, greci, romani, arabi, normanni, spagnoli...) e che hanno lasciato traccia del loro passaggio nella Palermo antica e nel centro storico, nelle chiese e nei vicoli, nella lingua siciliana e nella cucina siciliana. Il centro storico è ricco di attrattive e per scoprire interamente la città non basta certo un giorno, ma occorrono pazienza, curiosità e animo esplorativo. L’itinerario a Palermo che proponiamo ha un filo tematico ben preciso, si snoda infatti tra i luoghi del capoluogo, la bella Cefalù e la magnificenza di Monreale toccando un percorso arabo normanno tanto eccezionale da essere inserito nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

 

1° GIORNO: sabato 24/03/2018

Partenza in bus da Gravellona Toce per l’aeroporto di Milano. Volo per Palermo in tarda mattinata. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo verso le ore 13.30, incontro con la guida e partenza in bus per Monreale, ove si visiteranno l’imponente Cattedrale arabo-normanna definita l’ottava meraviglia del mondo. Una struttura imponente, tanto semplice esternamente quanto caratteristica internamente, che lascia sbalorditi grazie ai moltissimi mosaici che si possono ammirare sulle pareti, sul tetto e in ogni singolo capitello dell'edificio, con un'esplosione dorata in cui vi sono raffigurate le scene del nuovo e del vecchio testamento da Adamo alla crocifissione di Cristo. Una vera perla di tutto il complesso è l’ampio chiostro adiacente al duomo circondato da lunghi porticati caratterizzati da doppie colonne abbellite da intagli e decori. Altro punto forte di Monreale è il panorama. Dall’alto del borgo si gode una vista vastissima su Palermo e sulla costa circostante, un colpo d’occhio davvero suggestivo. Al termine della visita partenza per Palermo dove alloggeremo in un Hotel 4* in città.

Cena e pernottamento.

 

2° GIORNO: domenica 25/03/2018

Prima colazione in hotel. Visita guidata per l’intera giornata di Palermo: visita al Palazzo dei Normanni, l’antico palazzo reale che lascia senza fiato per la sua grandezza e la maestosità di alcuni ambienti. La vera perla di questo palazzo è la Cappella Palatina, un luogo dai decori di rara bellezza, con la volta rivestita da mosaici in cui il colore prevalente è l’oro, e dove si possono apprezzare opere artistiche di ispirazione normanna (come l’iconografia religiosa) ed elementi di ispirazione decisamente araba (come i decori geometrici lungo le pareti della chiesa). Visita alla Cattedrale la cui originalità deriva dalla commistione di forme e stili in un unico corpo architettonico dovuto dalle differenti e molteplici popolazioni che, nel corso dei secoli, si sono alternate sul suolo siciliano. Pranzo. Nel pomeriggio visita della Chiesa della Martorana, senza alcun dubbio uno dei più importanti edifici religiosi di Palermo, tipico esempio di arte bizantina. La Fontana Pretoria, che si trova nell'omonima piazza, è uno dei simboli più rappresentativi del capoluogo siciliano, considerata da molti una delle più belle fontane d'Italia, occupa quasi completamente la piazza ed è tanto larga da risultare quasi troppo grande per essere compresa interamente in una foto. Pochi passi più avanti ci si trova nel suggestivo incrocio dei “Quattro Canti” (piazza Vigliena): all'intersezione delle due vie principali, via Vittorio Emanuele e via Maqueda (un po’ di tempo libero per una passeggiata), si trova questo slargo ai cui quattro angoli si elevano le facciate convesse di bei palazzi secenteschi dalla classica suddivisione a tre ordini sovrapposti (dorico, ionico e corinzio) con al centro fontane sormontate dalle statue delle quattro stagioni. Vedremo infine La Chiesa del Gesù detta Casa Professa famosa per i suoi marmi e gli interni in stile barocco. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

 

3° GIORNO: lunedì 26/03/2018

Prima colazione in hotel. Continuazione delle visite guidate di Palermo con la visita interna del Teatro Massimo, il più grande edificio teatrale lirico d'Italia e uno dei più grandi d'Europa, terzo per ordine di grandezza architettonica dopo l'Opéra National di Parigi e la Staatsoper di Vienna. Passeggiata lungo il Mercato del Capo, per definizione il mercato del popolo di Palermo che ha saputo mantenere con il suo intricato labirinto viario l’aspetto proprio di un suk orientale. Partenza in bus per Cefalù. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di questo imperdibile borgo, con le sue aggrovigliate vie, con il particolare scenario che stringe il centro del paese tra la rocca alle sue spalle e un mare meraviglioso davanti. Si può passeggiare tra i vicoli, curiosare tra le botteghe o sedersi al tavolo di un bar in Piazza del Duomo mangiando una granita e contemplando la maestosa facciata della cattedrale cittadina. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

 

4° GIORNO: martedì 27/03/2018

Prima colazione in hotel. Ultima visita guidata a Palermo con la Chiesa di Santa Maria dello Spasimo, definita chiesa a cielo aperto, probabilmente una delle più suggestive di tutta la Sicilia, grazie ad un particolare davvero singolare: non ha il tetto, e con l’Oratorio di San Lorenzo, uno dei capolavori più belli ed interessanti della città, uno di quei luoghi che riesce a riempirti cuore ed anima di infinita bellezza; è stato costruito alla fine del ‘500 all’interno di un edificio privato adiacente la chiesa di S. Francesco, e nel corso degli anni è stato impreziosito da opere di pregevole fattura. Passeggiata nel quartiere Kalsa.

Pranzo in ristorante.

Visita al mercato di Ballarò e passaggio a Mondello, celebre frazione di Palermo, tra le più rinomate località marinare dell’intera Sicilia, con breve sosta per passeggiata.

Trasferimento all’aeroporto di Palermo. Volo di rientro a Milano dove il bus ci attenderà per il transfer a Gravellona Toce. Arrivo previsto in serata.

 n.b. l’ordine di effettuazione delle escursioni potrebbe subire modifiche per ragioni operative, pur rispettandone il contenuto.

Durante le passeggiate a piedi, con supporto di auricolari collegate alla guida, ci sarà anche del tempo libero per acquisti di prodotti tipici e per assaggiare specialità locali.

 

Quota individuale di partecipazione: euro 660,00 (minimo 25 partecipanti).

All’atto della prenotazione (termine ultimo 20/01/2018) bisognerà versare un acconto di € 200.00 – il saldo dovrà essere versato entro il gg. 24 febbraio 2018.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Trasferimenti in bus Gravellona Toce /aeroporto a/r, volo in classe economy a/r, 1 bagaglio a mano delle dimensioni di cm. 56 x 45 x 25, trasporto in bus GT per tutta la durata del viaggio, sistemazione in camere doppie standard in Hotel 4*, 3 cene in hotel (potrebbero essere a buffet), 3 pranzi in ristorante con alternanza pesce/carne per gustare tutte le specialità della tradizione siciliana, bevande ai pasti in misura di ¼ di vino e ½ minerale, servizio di visite guidate come illustrato dal programma, tassa di soggiorno, servizio aggiuntivo di auricolari, accompagnatori da Omegna, assicurazione medico/bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Facchinaggio, extra di natura personale, mance, pasti e bevande non menzionati, tasse aeroportuali (attualmente di € 60.00), eventuale bagaglio da stiva di 20 kg. € 25.00 a collo (facoltativo), ingressi ai monumenti che alla data odierna ammontano a circa € 36.00, extra in genere e quanto non espressamente menzionato ne “la quota comprende”.

Supplemento camera singola: euro 100.00 (solo 3 camere)

Eventuale ass.ne Annullamento (facoltativa, da comunicare all’atto della prenotazione) € 51.00 a persona in doppia (€ 53.00 x la camera singola) che copre per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile; nessun scoperto per rinunce dovute a morte o ricovero ospedaliero; copertura delle rinunce anche a causa di malattie preesistenti o motivi di lavoro, senza limite di età; con lo scoperto del 20% con il minimo di € 75,00 per tutte le cause di annullamento diverse da morte o ricovero ospedaliero (Day Hospital o Pronto Soccorso esclusi) dell'Assicurato, dei familiari e del contitolare dell'azienda/studio associato (in caso di malattia o infortunio è data facoltà ai medici di Globy® di effettuare un controllo medico)

Tel: +39 0323 404277
Fax: +39 0323 53425

top