Pasqua in Friuli

home > Viaggi di gruppo > Viaggi di più giorni > Pasqua in Friuli
30 marzo 2018
€ 680,00
per persona
5 giorni

1° GIORNO – 30/03:
Ore 06.00
circa partenza da Verbania con bus GT dai luoghi concordati. Soste lungo il percorso.

Ore 12.00 circa arrivo a Palmanova. Tempo a disposizione per il pranzo.

Dopo il pasto, incontro con la guida e visita della bellissima cittadina edificata dai veneziani nel 16esimo secolo.

 

Palmanova è il capolavoro dell'architettura militare veneziana, una città fortezza progettata e costruita per difendere i confini regionali dalle minacce straniere, soprattutto dei Turchi. 
È un modello di città unico nel suo genere, a forma di stella a nove punte perfettamente simmetrica, con una piazza centrale. Il centro storico di Palmanova si raggiunge attraverso tre
Porte Monumentali, denominate Aquileia, Udine e Cividale, e da qualunque direzione si arrivi il punto di sbocco è la Piazza Grande, l'antica piazza d'armi.

Al termine della visita, cena con bevande e pernottamento in hotel a Cormons.


2° GIORNO – 31/03:
Ore 08.00 circa colazione in hotel, partenza per Postumia e visita guidata delle Grotte.

Le grotte si visitano, nella parte iniziale, con un trenino elettrico che corre su una ferrovia sotterranea che si snoda al suo interno da ben 140 anni e grazie all'illuminazione è possibile ammirare la bellezza del mondo sotterraneo. La particolarità delle grotte di Postumia è proprio il Castello di Predjama, che è stato costruito all'interno della parte rocciosa in maniera esemplare, unico esempio al mondo è collegato alle grotte con cunicoli misteriosi nella montagna.
Al termine della visita pranzo in ristorante tipico o in agriturismo. Nel pomeriggio, trasferimento a Gorizia per una breve visita guidata della cittadina. Rientro in hotel, cena con bevande e pernottamento.

A Gorizia si respira l'atmosfera sospesa tipica di una città di confine: nella piazza Transalpina, fino al 2004 fisicamente divisa da un muro, si passeggia con un piede in Italia e uno in Slovenia. Il castello medievale con il suo incantevole borgo è un vero gioiello: da qui la vista spazia sulle dolci distese di colli e sull'intera città, dove convivono in modo armonioso architetture medievali, barocche e ottocentesche.
La borghesia asburgica amava Gorizia e il suo clima mite: non a caso la città era chiamata la "Nizza austriaca". Tra parchi incantevoli, come il Parco Piuma sul fiume Isonzo, il Parco del Palazzo Coronini Cronberg (con alberi di tutto il mondo) e il Parco Viatori, molto spazio ha anche la cultura: tanti i musei da visitare, anche particolari e curiosi, come i Musei Provinciali con il Museo della moda e delle arti applicate, il Museo della Grande Guerra e la Collezione Archeologica, Il Museo del Medioevo Goriziano all'interno del castello e la Pinacoteca di casa Formentini.

3° GIORNO – 01/04:
ore 08.00
circa colazione in hotel, partenza per Grado per un tour nella sua laguna, che offre scenari colorati, tra il verde della vegetazione e il blu del mare. Un piccolo mondo, immerso nella tranquillità della natura, che vede l'intrecciarsi di canali e rii, lungo il percorso ritroviamo il santuario mariano dell'isola di Barnaba, suggestiva la sua posizione tra le piante della laguna, e ancora oggi tra i più visitati tra i santuari. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio, trasferimento ad Aquileia e successivamente a Redipuglia per la visita delle cittadine. Rientro in hotel, cena con bevande e pernottamento.

4° GIORNO – 02/04:
Ore 08.00
circa colazione in hotel, partenza per Trieste e visita guidata della città con il Castello, il Parco Rimembranza, la Piazza Unità D'Italia, il Palazzo del Lloyd Triestino e la Cattedrale. Trieste è la città più internazionale della regione, sospesa tra un passato glorioso di "piccola Vienna sul mare" e un presente da città cosmopolita. Dal molo Audace alla vecchia Lanterna è un susseguirsi di vele, vetrine di antiquari, botteghe e splendidi palazzi: in lontananza si intuisce il bianco profilo di Miramare, il romantico castello di Massimiliano e Carlotta d'Asburgo. L'eleganza della città traspare nei suoi palazzi che parlano con il linguaggio neoclassico, liberty, eclettico e barocco e convivono armoniosamente con vestigia romane, edifici del Settecento e di stampo asburgico.


Nel pomeriggio continuazione delle visite al Castello di Miramare. In serata rientro in hotel, cena con bevande e pernottamento.


5° GIORNO – 03/04:
Ore 08.00
circa colazione in hotel, partenza per il rientro verso Verbania. Sosta per il pranzo lungo il percorso.


La quota è valida con un minimo di 25 partecipanti.








 







La quota include:

Viaggio in bus da Verbania con accompagnatore
4 notti in hotel a Cormons
5 pranzi in ristoranti tipici bevande incluse
4 cene in hotel bevande incluse

Giro lagunare con sosta all'isola di Barnaba

Visita guidata di Palmanova, Postumia, Gorizia, Grado, Aquileia e Trieste
Ingressi a Postumia, Grotta Gigante e Castello di Miramare inclusi




La quota NON include:

Assicurazione annullamento
Mance e ogni extra in genere
Tassa di soggiorno (se richesta dall'hotel)


Supplemento singola: Euro 80

Tel: +39 0323 404277
Fax: +39 0323 53425

top