VAL VENOSTA

home > Viaggi di gruppo > Viaggi di più giorni > VAL VENOSTA
20 luglio 2019
€ 230,00
per persona
2 giorni
LA VAL VENOSTA 
Il Campanile sommerso del Lago di Resia, l’Abbazia benedettina di Marienberg e il giardino Trauttmansdorf a Merano 

     SABATO 20 e DOMENICA 21 LUGLIO 2019 

Programma

sabato
ore 06.30 ca partenza da Gravellona in bus G.T. Sosta in autogrill per la colazione. Pranzo tipico lungo il percorso della Val Venosta, strada ricca di panorami. Trasferimento all’Abbazia di Marienberg, monastero benedettino che sorge in alta Val Venosta. Si tratta dell'edificio benedettino più alto d'Europa (1.335 metri s.l.m.), ed è uno dei monasteri più importanti del Tirolo storico. La cripta romanico-bizantina, che è la parte più antica dell'edificio e che non ha subito modifiche nel corso della storia, ospita ancora oggi affreschi romanici con influssi bizantini, esempio rarissimo in tutta la regione alpina. Visita guidata alla chiesa, alla cripta e al museo. Al termine proseguimento per Curon e passeggiata lungo le rive del lago artificiale con il famoso campanile che spunta dalle acque, unica cosa che resta dell’antico villaggio sommerso dall’invaso d’acqua nel 1950. E’ il luogo più fotografato di tutta la valle. Per la produzione di energia idroelettrica si decise di sfruttare i tre laghi di Resia, di Curon e di San Valentino alla Muta sommergendo un piccolo paese e tutti gli abitanti vennero evacuati. La creazione di una grande diga unificò i primi due laghi e sommerse gli abitati di Curon e parti di Resia. Gli abitanti di questi paesi furono costretti a lasciare le loro case ed il loro terreno. Solo il campanile romanico della chiesa, risalente al XIV secolo, venne salvato perché è posto sotto tutela dei monumenti. A seconda del livello dell’acqua, la parte superiore del campanile è tutt’ora visibile. Una Curiosità: La leggenda narra che in certi giorni ancora oggi si possono udire le campane del campanile che risuonano dal fondo del lago! Cena e pernottamento. 

Domenica
Dopo la prima colazione trasferimento con nostro bus nel borgo Sopra Sluderno, tra il passo Resia e Merano, dove si erge Castel Coira, uno dei più grandiosi e meglio conservati castelli dell’Alto Adige, con la più grande armeria privata di fama internazionale ed uno splendido loggiato, fulcro artistico del Castello. Oltre alle colonne in marmo e la volta rinascimentale questa magnifica opera d’arte mostra pitture murali che ricordano in maniera originale il mondo delle favole e la storia dei conti. Visita guidata. Al termine trasferimento a Merano ed ingresso ai rinomati giardini di Castel Trauttmansdorff, estesi a digradare su una superficie complessiva di 12 ettari, riuniscono in un anfiteatro naturale paesaggi esotici e mediterranei, vedute mozzafiato sugli scenari montani circostanti. I Giardini si presentano come un anfiteatro naturale, con oltre 80 ambienti botanici rappresentativi di tutto il mondo. Per questo meraviglioso quadro d’insieme, nonché per lo spirito innovativo che ne sta alla base, nel 2005 sono stati eletti “Parco più bello d’Italia”, mentre l’anno successivo sono stati insigniti dell’ambizioso titolo “Giardino d’Europa”. Si dividono in 5 aree tematiche: I giardini del Sole, Boschi del mondo, Giardini acquatici e Terrazzati, Paesaggi dell’alto Adige e il giardino degli Innamorati. L'Imperatrice Sissi alloggiò a Castel Trauttmansdorff, appositamente rinnovato e sontuosamente arredato per Lei. Pranzo libero all’interno del Parco. Ore 17.00 circa partenza per il rientro con arrivo previsto a Gravellona in serata. 

n.b. l’ordine di effettuazione delle escursioni potrebbe subire modifiche per ragioni operative pur rispettandone il contenuto.
PREZZO € 230 viaggio in bus G.T., assicurazione medico/bagaglio, 1 pernottamento in hotel 3*, mezza pensione – pranzo e cena del 1° giorno - con bevande (birra), visita guidata dell’Abbazia di Marienberg che include la cripta, la chiesa e il museo e di Castel Coira + ingressi all’Abbazia, a Castel Coira e ai Giardini Trauttmansdorff, tassa di soggiorno, accompagnatori da Gravellona. (minimo 30 partecipanti – posti ad esaurimento)
Facchinaggio, mance, pasti, bevande ed ingressi non menzionati, extra in genere e quanto non espressamente menzionato ne “la quota comprende”.
Supplemento singola: € 30

Tel: +39 0323 404277
Fax: +39 0323 53425

top